Restructuring aziendale

Tutte le imprese possono dover fronteggiare sfide capaci di alterare gli equilibri competitivi e di innescare pericolose crisi, Quando il management perde la fiducia e il supporto degli stakeholder nonché la lucidità e la capacità di dar vita al necessario cambiamento, è fondamentale che l’imprenditore si affianchi a professionisti qualificati, capaci di risolvere le emergenze implementando piani di recupero e di rilancio.

I nostri consulenti possono supportarti nelle attività di pianificazione strategica e di programmazione operativa in situazioni di crisi, in supporto all’advisor legale per la definizione del piano industriale

  • Accordi stragiudiziali

    In alcuni casi è possibile risolvere le situazioni di crisi attraverso accordi bonari con i creditori dell’impresa. Si tratta di un’attività delicata, per la quale la presenza di un soggetto terzo al tuo fianco costituisce un elemento essenziale per il buon esito della trattativa

  • Piani di risanamento

    Previsti dalla legge fallimentare, i piani di risanamento sono una sorta di “procedura concorsuale minore”, che può offrirti gli strumenti per risanare l’equilibrio economico-finanziario della tua impresa senza ricorrere all’intervento del Tribunale. Si tratta di studiare con attenzione un percorso protetto per uscire da una situazione di crisi, tutelando sia te, sia i tuoi creditori, sia eventuali soggetti terzi coinvolti

  • Accordi di ristrutturazione dei debiti

    Anch’essi previsti dalla legge fallimentare, gli accordi di ristrutturazione dei debiti possono consentirti di superare uno stato di crisi o di insolvenza attraverso la stipula di accordi con uno o più creditori, che rappresentino almeno il 60% del totale dei crediti

  • Accordi di ristrutturazione dei debiti

    Anch’essi previsti dalla legge fallimentare, gli accordi di ristrutturazione dei debiti possono consentirti di superare uno stato di crisi o di insolvenza attraverso la stipula di accordi con uno o più creditori, che rappresentino almeno il 60% del totale dei crediti

  • Concordati preventivi

    Ulteriore strumento messo a disposizione degli imprenditori dalla legge fallimentare, il concordato preventivo consente di evitare la dichiarazione di fallimento attraverso un accordo capace di soddisfare, anche parzialmente, le ragioni creditorie. Attraverso il concordato preventivo (“in continuità” o “in bianco”) puoi favorire la salvaguardia della tua impresa e la tutela del patrimonio aziendale, garantendo comunque gli interessi dei tuoi creditori

Possiamo esserti utili?

Entra subito in contatto col nostro team

Ultimi articoli

CEDEA è un team di professionisti specializzati nella consulenza di direzione aziendale. Offriamo alle PMI soluzioni originali, efficaci per il raggiungimento degli obiettivi e il superamento delle criticità