Controllo di gestione

Il controllo di gestione è il sistema informativo che guida la direzione aziendale verso il conseguimento degli obiettivi strategici dell’impresa. Attraverso la misurazione di specifici indicatori, le tecniche di controllo di gestione consentono di verificare la bontà economica, finanziaria e patrimoniale della gestione aziendale.

Da sempre, i nostri consulenti padroneggiano gli strumenti del controllo di gestione per realizzare un’ampia serie di attività.

  • Business plan

    È il documento indispensabile per valutare, in modo consapevole e oggettivo, i punti di forza e di debolezza del tuo progetto d’impresa (che si tratti di una start-up o dell’avvio di un nuovo progetto all’interno di un’azienda già avviata). Il business plan è uno strumento capace di prevedere le dinamiche economico-finanziarie che costituiscono le linee guida per la gestione operativa e che è analizzato dai finanziatori quando è richiesto il loro sostegno.

  • Check-up aziendali

    È lo strumento che consente di verificare lo “stato di salute” della tua impresa. Il check-up aziendale ti supporta nell’affrontare con successo le sfide del mercato, comprendendo quali sono i punti di forza, gli elementi di debolezza, le opportunità e le minacce che contraddistinguono la capacità della tua azienda di mantenersi sul mercato, di migliorare e innovare i suoi processi

  • Analisi degli andamentali

    È la verifica periodica dei bilanci di verifica infra-annuali della tua impresa, che mira a comprendere le ripercussioni di ordine economico, finanziario e patrimoniale delle scelte che sei chiamato a prendere ogni giorno. L’analisi degli andamentali non solo ti consente di monitorare continuamente l’impatto che la gestione ha sui “numeri” dell’impresa ma è anche in grado di prevenire situazioni di pericolo e di aiutarti a prendere decisioni sempre più consapevoli

  • Rapporti col sistema bancario

    Il rapporto tra piccola e media impresa e sistema bancario è, da tempo, fonte di preoccupazione e di frustrazione per molti. Poiché non è possibile cambiare né il “modo di ragionare” delle banche né le regole che sono alla base delle loro scelte, l’unica soluzione per un rapporto più proficuo con il sistema creditizio è quella di comprendere le dinamiche che hanno luogo in quel mondo, per favorire l’accoglimento delle tue richieste, e di analizzare con attenzione le informazioni sulla base delle quali le banche assumono le loro decisioni

  • Valutazioni tecnico-economiche degli investimenti

    Effettuare un investimento, che sia in immobili, macchinari, attrezzature, … ma anche in risorse umane o in beni intangibili, è una scelta importante che, come tale, necessita di un’attenta valutazione tecnico-economica. Solo in questo modo, infatti, puoi verificarne a priori l’impatto sull’intera gestione aziendale e, al tempo stesso, individuare per ciascun investimento la migliore fonte di finanziamento

  • Analisi comparative di settore

    L’impresa vive in un mercato sul quale operano contemporaneamente anche altri attori. Analizzare il tuo settore di riferimento nel suo complesso e studiare l’andamento dei tuoi concorrenti (diretti e indiretti, attuali e futuri) è uno strumento preziosissimo per ogni imprenditore: attraverso un’analisi comparativa, infatti, puoi avere un quadro d’insieme più ampio e, soprattutto, basato su elementi oggettivi e non su semplici “sensazioni”.

Possiamo esserti utili?

Entra subito in contatto col nostro team

Ultimi articoli

CEDEA è un team di professionisti specializzati nella consulenza di direzione aziendale. Offriamo alle PMI soluzioni originali, efficaci per il raggiungimento degli obiettivi e il superamento delle criticità